Captain Tsubasa: Dream Team, la recensione

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 31 Agosto 18 Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum


Captain Tsubasa: Dream Team non è un gioco di calcio, capiamoci. Si tratta propriamente di un RPG, con tanto di statistiche per ogni calciatore, punti di debolezza e di forza. Non mancano poi i livelli e soprattutto i turni. Avete capito bene. Lo scopo del gioco è quello di creare, come lascia intuire il nome, la propria squadra dei sogni e quindi formare un club che sia composto da tutti i più grandi fuoriclasse visti nel noto cartone animato e nel fumetto. Ogni calciatore ha un livello che va da N a UR, a seconda della rarità, e può essere potenziato attraverso taccuini e altri oggetti ottenibili durante le partite vinte nelle varie modalità.

Captain Tsubasa: Dream Team, la recensione - immagine 2

Inoltre, si ha la possibilità di effettuare l´Estrazione dei giocatori, ovvero scartare dei pacchetti virtuali che contengono atleti a sorpresa al fine di potenziare o rinfoltire la propria rosa; per farlo è necessario accumulare le Dream ball, una sorta di valuta in-game acquistabile anche con soldi reali (essendo completamente gratuito, come molti dei titoli mobile Captain Tsubasa: Dream Team dà spazio alle microtransazioni).



« Precedente     1 [2] 3  4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter