Come ottimizzare il nostro Android

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 31 Luglio 18 Autore: Fabio Ferraro


Android Assistant
Android Assistant è un’app gratuita che ci aiuterà a migliorare le prestazioni del nostro dispositivo Android.
Grazie a questa app, avremo la possibilità di visualizzare, graficamente, l´utilizzo di CPU e RAM, lo stato di carica della batteria, la temperatura del dispositivo e informazioni relative allo spazio di archiviazione. 

Come ottimizzare il nostro Android - immagine 4
Android Assistant integra diversi tool di ottimizzazione: potremo avviare una pulizia di sistema, per rimuovere cache, cronologia, file junk), gestire le app (installazione, backup e migrazione su scheda SD), visualizzare gli applicativi che si avviano automaticamente e verificarne il fabbisogno in termini di risorse hardware e avere una lista completa di tutte le autorizzazioni concesse ai software installati. 
Android Assistant offre infine un basilare gestore di file e consente di abilitare lo strumento di monitoraggio real time, in modo di automatizzare i processi di ottimizzazione di sistema. 


Clean My Android
Clean My Android è un´app gratuita che integra strumenti di pulizia e ottimizzazione di un dispositivo con sistema operativo Android.
Punti di forza di questo strumento sono un´interfaccia grafica leggera e minimale ma, allo stesso tempo intuitiva, grazie anche alla localizzazione in italiano. 
Clean My Android consente di eliminare tutti file obsoleti, junk, cronologie e cache. 

L´app integra inoltre un task killer per chiudere tutte quelle applicazioni avviate in background che minano le capacità prestazionali del nostro dispositivo. 

Come ottimizzare il nostro Android - immagine 5
Ottima è la gestione delle app installate: potremo visualizzarne una lista, avviare o eliminare applicazioni, effettuarne copia di backup o ripristinarle.

Clean My Android è in grado di individuare tutte quelle app che comportano un esoso carico di lavoro per la CPU e killarle. 
Avremo infine la possibilità di creare white list (per selezionare gli elementi a cui non dovrà essere applicata alcuno strumento di ottimizzazione), ottenere informazioni relative al nostro smartphone e visualizzare la lista dei file che occupano maggiore spazio all´interno dello spazio di archiviazione. 

CONCLUSIONI
Sul market di Google sono presenti questi e tanti altri strumenti di ottimizzazione per i dispositivi Android. Ricordate però che non sempre una app di pulizia migliorerà le prestazioni dei vostri device. Infatti, in alcuni casi, le applicazioni in background sono necessarie per il corretto funzionamento di alcune funzionalità di sistema o per la ricezione di notifiche (ad esempio, nel caso di strumenti di instant messaging). Inoltre, soprattutto nel caso delle applicazioni che utilizziamo più frequentemente, è più esoso in termini prestazionali ed energetiche riavviare più volte una stessa app piuttosto che mantenerla attiva in background. Gli strumenti per l´ottimizzazione sono tanti e, se usati bene, potranno davvero migliorare le prestazioni dei vostri dispositivi.



« Precedente     1  2 [3]  ]

Pagine Totali: 3

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter