Lost Sphear, la recensione: un omaggio all´età d´oro dei jRPG

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 27 Luglio 18 Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum


Si tratta di una meccanica interessante, senz´altro da considerare quando si preparano le tattiche per sconfiggere un boss. Per il resto, il battle system resta più o meno identico a quello di I am Setsuna, con combattimenti a turno che gettano le basi sul sistema Active Time Battle (ATB), dove bisogna prima attendere il riempimento di una barra per impartire ordini ai personaggi. La maggior parte dei giochi odierni ha una durata media di 6-12 ore, ma da sempre i giochi di ruolo si distinguono per longevità: Lost Sphear durerà circa 30 ore, non tantissimo visto il genere di appartenenza, ma non ci si può lamentare in fondo; gran parte di quel tempo verrà inoltre trascorso per padroneggiare le molteplici meccaniche che continuano ad essere introdotte man mano che la storia avanza.

Lost Sphear, la recensione: un omaggio all´età d´oro dei jRPG - immagine 4

C´è un avanzamento lento della storia che può far sentire smarriti coloro che non sono abituati allo sviluppo di una lunga trama, ma ogni personaggio viene ben approfondito nei suoi archi narrativi. Il protagonista Kanata, ad esempio, intraprende un´avventura che distrugge la sua innocenza ma cementa la sua natura di eroe. I personaggi di supporto sono altrettanto caratterizzati a dovere e le conversazioni che si possono (anzi, devono) leggere tra le missioni sono un po´ lunghette ma talvolta divertenti. Va precisato che manca la localizzazione in italiano, quindi è necessario quantomeno masticare l´inglese per poterci giocare.



« Precedente     1  2 [3] 4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter